Preferiti

 
Ricerca Avanzata Cerca
 
Ricerca

Torna al Sportequipe

Auto full optional Ravenna

Le auto full optional, e in particolare i modelli di lusso equipaggiati con la massima dotazione, stanno riscuotendo un successo crescente presso un pubblico sempre più ampio. I dati dimostrano come questo segmento sia in forte espansione.

Secondo una ricerca dell'Osservatorio Autopromotec, negli ultimi 5 anni le immatricolazioni di auto premium con allestimento completo sono aumentate del 35% in Italia. Una tendenza confermata anche in Europa (+32%) e Stati Uniti (+38%).

In particolare il mercato delle auto di lusso full optional, come la Sportequipe, ha registrato nel 2022 una crescita del 45% rispetto al 2021, superando quota 25.000 unità vendute nel nostro paese. Anche le stime per il 2024 prevedono un ulteriore incremento del 15-20%.

Questi risultati confermano un trend ormai consolidato, con sempre più clienti disposti a spendere di più per aggiudicarsi il massimo del comfort, delle performance e dell'esclusività. Si tratta di un target medio-alto che ricerca auto equipaggiate con sistemi ADAS di ultima generazione, infotainment avanzati e finiture ricercate.

Il successo della Sportequipe è esemplificativo di questa tendenza: l'85% delle vetture vendute nel 2021 era in allestimento integrale. Un dato che conferma l'importanza crescente assegnata alle dotazioni full optional nel segmento lusso.

Auto full optional: cosa si intende veramente con questo termine

Le vetture full optional si distinguono per la presenza di sofisticate soluzioni tecnologiche e numerosi dispositivi di comfort e sicurezza. Per quanto riguarda i pacchetti di assistenza alla guida, su Sportequipe modelli troviamo di serie sistemi ADAS quali frenata automatica d'emergenza, cruise control adattivo e mantenitore attivo della corsia di marcia. Questi ausili rendono la guida più sicura in ogni condizione stradale.

Gli infotainment offrono avanzati display touchscreen da oltre 10 pollici, compatibili con Apple CarPlay e Android Auto per la gestione di telefono e app a bordo. Completano la dotazione impianti audio premium firmati da note case hi-fi.

Per il comfort, climatizzatore bizona, sedili elettrici con memoria, tetto panoramico e chiusure elettriche rendono l'esperienza di bordo ancor più piacevole. Di serie anche i sensori di parcheggio e retrocamera. I sistemi di sicurezza attiva e passiva di ultima generazione comprendono ADAS avanzati, airbag laterali e a tendina, frenata automatica in retromarcia e telecamere a 360°. L'ESP è integrato con i sistemi di frenata e sterzata attiva in curva.

Infine, motori benzina e diesel di alta gamma, trazione integrale e cambio automatico con convertitore di coppia garantiscono dinamismo e prestazioni d'eccellenza. I pacchetti estetici offerti consentono di personalizzare il look in base ai gusti.

Auto full optional di serie: Costi aggiuntivi e differenza percentuale rispetto agli allestimenti base

Le vetture full optional prevedono evidentemente un esborso economico superiore rispetto agli allestimenti d'ingresso gamma. In media, i pacchetti completi di optional comportano i seguenti scostamenti di prezzo:

  • Per le berline di segmento D, il sovrapprezzo medio è del 30-35% sul prezzo di listino, con punte del 40% su modelli top di gamma. Ad esempio, per una berlina da 40.000€, l'allestimento full parte da 52-55.000€.
  • Per i SUV compatti la forbice è del 25-30%, con costi aggiuntivi medi intorno ai 6-8.000€. Su un SUV da 35.000€ l'optional package ne aumenta il prezzo a circa 45.000€.

Si tratta solo di dati indicativi, ma servono per dare un’idea più chiara di quanto potrebbe venire a costare in più un pacchetto full optional. Da considerare inoltre gli elevati standard qualitativi che garantiscono un comfort e funzionalità superiori rispetto ad auto di pari categoria ma con dotazioni standard. Gli optional aumentano anche il valore residuo dell'usato.

In particolare i sistemi ADAS sono la voce che più incide sui prezzi aggiuntivi, anche per la complessità tecnologica dei dispositivi di assistenza. Tuttavia l'incremento è giustificato dai benefici in termini di sicurezza offerti.

Richiedi informazioni

Informativa Privacy REGOLAMENTO UE

L'interessato, acquisita l'informativa ai sensi dell'Art.13 Regolamento UE 679/2016, autorizza al trattamento dei propri dati personali per le seguenti finalità:

Altri post in :

 
Sportequipe recensioni Bologna: cosa ne pensano gli utenti? E perché è così app
Sportequipe recensioni Bologna: cosa ne pensano gli utenti? E perché è così app Scopri di più
 
Sportequipe Concessionaria Bologna: l'eccellenza nella customer experience  
Sportequipe Concessionaria Bologna: l'eccellenza nella customer experience   Scopri di più
Whatsapp
Chiamaci
Mail Icon Email
Location Icon Sedi
Wrench Icon Service